Può una ghiottoneria essere anche delicata? La nostra pastella, nella sua variante al vino, promette di sì! Gamberi e verdure - rigorosamente di stagione – per una frittura croccante, gustosa e fragrante accompagnata da una salsa fresca ed estiva.

Ingredienti

Pastella
65 g farina 00
1 albume
1 cucchiaino Sale
1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
100 ml Sancrispino BIO Trebbiano Frizzante, freddo
330 g zucchine
20 gamberi

 

Salsa allo yogurt aromatizzata al basilico
125 g yogurt bianco naturale
20 g cipolla rossa
4 foglie basilico
1 pizzico di sale

Procedimento

Per la pastella

Per preparare gamberi e zucchine in pastella al vino bianco parti dalla pastella.
Mescola farina e sale e aggiungi, al centro, 100 ml di Sancrispino BIO Trebbiano Frizzante, l’albume montato e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva.
L’albume e la frizzantezza del vino aiuteranno a dare volume alla pastella.
Il profumo fruttato e floreale del nostro Trebbiano BIO conferirà freschezza alla frittura.
Mescola con una frusta a mano fino a quando la pastella non avrà una consistenza compatta ma non eccessivamente solida.
Lascia riposare la pastella per 30 minuti.
Nel frattempo lava e affetta le zucchine a bastoncini e sguscia i gamberi, liberandoli dal filamento scuro sul dorso.
Trascorsi i 30 minuti immergi le zucchine e i gamberi nella pastella e friggili, pochi per volta, in olio a 175 °C, per 1-2 minuti.

Per la salsa allo yogurt aromatizzata al basilico

Sbuccia la cipolla e tritala molto finemente.
Lava e trita il basilico.
Metti lo yogurt in una ciotola, unisci la cipolla tritata, il basilico e un pizzico di sale.
Mescola bene e lascia riposare in frigorifero per circa 1 ora.
La salsa allo yogurt aromatizzata al basilico è pronta per accompagnare gamberi e zucchine in pastella al vino bianco.

Un’idea per un contorno gustoso e leggero? Hai mai provato le nostre insalate sfiziose?